Calzone di cipolle Pugliese e luganega affumicata

Barbecue utilizzato: Outdoorchef Rover 570C

Accessori utilizzati: Gourmet Set

Tipologia di cottura: Diretta/Indiretta

Tempo di preparazione: 2 ore e 1/2  circa

Tempo cottura: 3 ore e 1/2

Persone servite: 6

Calzone di cipolle Pugliese e luganega affumicata Ricetta

Di Alex Brusamento Pubblicata: Agosto 8, 2015

    Barbecue utilizzato: Outdoorchef Rover 570C Accessori utilizzati: Gourmet Set Tipologia di cottura: Diretta/Indiretta Tempo …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Accendere il BBQ e stabilizzarlo per cottura indiretta a 110°. Una volta pronto, aggiungere le chips di ciliegio e posizionare le luganeghe private della pelle. Cuocere le salsicce per 2 ore.
    2. Sciogliere il lievito in una tazza d'acqua tiepida con lo zucchero. In una terrina capiente mischiare insieme la farina, il lievito, il sale e l'olio, aggiungendo acqua tiepida un po' alla volta, nché l'impasto non risulta morbido ed elastico. Coprire la terrina con un panno e lasciarla riposare un'ora nel forno spento, precedentemente scaldato leggermente (30° indicativamente). Dopo un'ora, lavorare l'impasto per un paio di minuti e rimetterlo in forno per un'altra ora. Mondare i porri, sciacquarli con acqua corrente fredda e sbollentarli in acqua bollente salata. Tagliare la cipolla a fette e rosolarla nel Gourmet Set con un po' d'olio. Aggiungere i porri e proseguire la cottura per qualche minuto nché non si asciugano. Aggiustare di sale. Quando i porri risultano morbidi e leggermente dorati, aggiungere le 4 uova sbattute con metà del parmigiano grattugiato ed il pepe. Mescolando, far legare le uova con i porri per un paio di minuti. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Dividere l'impasto, considerando che la base sarà più grande della copertura.
    3. Stendere il fondo con un mattarello e posizionarlo in una teglia unta d'olio, lasciando i bordi abbondanti. Stendere i porri, le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, l'uva passa ammollata, la salsiccia a pezzetti, il restante parmigiano e il pecorino in scaglie. Stendere anche la restante pasta, coprire l'impasto e ripiegare i bordi verso l'interno. Aprire un piccolo foro sulla copertura e sofarci dentro delicatamente, così da eliminare eventuali bolle d'aria create durante la stesura. Chiudere delicatamente il foro. Cospargere d'olio la copertura. Cuocere il calzone in indiretta nel barbecue stabilizzato a 200° per circa un'ora (o nché la copertura diventa dorata), avendo cura di aggiungere un piccolo water pan per non far seccare troppo la pasta. Sfornare e lasciar riposare per circa un'ora prima di servire. Consigli del Pitmaster: Per un gusto più deciso, si aggiungano una decina di letti di acciuga nel ripieno. Il miglior momento per gustare il calzone è il giorno successivo, quando la pasta ha assorbito i succhi del ripieno.