Costata di manzo in reverse searing

Barbecue utilizzato : Outdoorchef Rover 570C

Accessori utilizzati : Gourmet set / Gourmet check

Tipologia di cottura :Diretta / Indiretta

Tempo di preparazione : 10 minuti

Tempo cottura : 40 minuti

Persone servite: 2

Costata di manzo in reverse searing

Di Riccardo Basile Pubblicata: Dicembre 5, 2014

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Pronta In: 50 minuti

Barbecue utilizzato : Outdoorchef Rover 570C Accessori utilizzati : Gourmet set / Gourmet check Tipologia di cottura :Diretta / …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tritate i funghi grossolanamente senza ridurli troppo di dimensione, settiamo il bbq per una cottura diretta e poniamo il set gourmet sulla griglia calda con un filo d'olio all'interno.

    Aggiungiamo 1 spicchio d'aglio schiacciato, i funghi ed il prezzemolo tritato. Lasciamo appassire i funghi per 5 minuti, aggiustando di sale e pepe.

    Aggiungiamo un cucchiaio di farina raso e mescoliamo.

    Aggiungiamo il brodo caldo e facciamo sobbollire per 10 minuti e successivamente la panna facendo sobbollire per altri 3 minuti e mescolando regolarmente e grattuggiamo a piacere un po di tartufo nero che profumerà la nostra salsa.


  2. Poniamo a bagno in acqua fredda i legni di mesquite e lasciamoli per 40 minuti almeno. Settiamo il bbq per una cottura indiretta e accendiamo circa 20 bricchette di carbone, il nostro obbiettivo è stabilizzare la temperatura tra i 100 e i 115 gradi.

    Leghiamo sul bordo le bistecche con dello spago da cucina,questo permetterà una migliore uniformità di cottura, massaggiamo la superfice con un goccio di olio di oliva, aggiungiamo un pizzico di sale grosso e sfreghiamo in modo che penetri leggermente dentro le fibre, procediamo con la speziatura quindi aggiustiamo di pepe.

    Aggiungiamo un pizzico di aglio in polvere, il timo e il rosmarino liofilizzato. Una volta stabilizzato il barbecue scoliamo dall'acqua i legnetti per affumicare e poniamoli sulle braci attendendo prima di inserire le bistecche che comincino a fare fumo.

    Non inseriamo altri legni, una manciata sarà più che sufficente e il sapore di fumo sarà marcato ma non invadente. Poniamo a cottura indiretta le bistecche inserendo la sonda del gourmet check al cuore di una di esse.

    Se le dimensioni delle bistecche sono circa uguali in peso e spessore controllando una bistecca le altre avranno all'incirca la medesima temperatura interna.
  3. Quando il termometro indicherà una temperatura interna di 54/55 gradi,sarà il momento per spostare le bistecche in cottura diretta.

    Le bistecche saranno già cotte internamente quindi 2 minuti per lato saranno sufficienti poiché questo passaggio ha il solo scopo di creare la crosta fragrante e profumata tipica delle bistecche.


  4. Facciamo riposare le bistecche per 2 minuti prima di procedere al taglio. Scaloppare sottilmente e servire con salsa di funghi calda.


Riccardo Basile
Riccardo Basile
Riccardo Basile classe 1984. Nativo di Modena e operaio di professione, cresciuto nelle tradizioni del territorio emiliano, appassionato di cucina da diversi anni, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sperimentazioni. Dopo l'acquisto del primo barbecue e notti insonni passate a studiare le tecniche del Low & Slow tra internet e libri, si appassiona al BBQ americano dove si mette alla prova nell'arte dell'affumicatura e delle cotture lunghe. Nel 2014 segue il primo corso con colui che diventerà amico e maestro di griglia Matteo Tassi che ne accrescerà le conoscenze così come la voglia di apprendimento del BBQ.