Jambonetti di pollo e patate mantecate alla salvia

  • Barbecue utilizzatoper la ricetta: Ascona 570G
  • Funnel: si
  • Accessori utilizzati: Teglia smaltata / Gourmet Check
  • Tipologia di cottura: indiretta
  • Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo cottura: 20+30 min circa

Ingredienti

Persone servite: 6

  • 3 quarters di pollo (sovraccoscia+fuso)
  • 4 patate rosse di Colfiorito medie
  • salvia
  • Sale pepe
  • Olio EVO
  • 200 ml  Trebbiano
  • ¼ di cucchiaino di aglio in polvere

Istruzioni

  • Pelare le patate e tagliarle a rondelle di circa 5 millimetri. Metterle in una teglia con olio EVO e sale.
  • Settare il BBQ per cottura indiretta a 220° C.
  • Cuocere le patate per 20 minuti. Toglierle dalla teglia e metterle in un mixer con salvia fresca e pepe. Aggiungere olio a filo e mantecare le patate fino a formare una pasta omogenea e cremosa, regolare di sale.
  • Disossare i quarters di pollo e aprirli a libro. Farcire con le patate mantecate, e formare un rotolo. Legare morbido con spago da cucina per non far fuoriuscire il ripieno.
  • Preparare il BBQ per cottura indiretta a 180-190°C.
  • Inserire un termometro nel rotolo e spennellare con vino bianco e aglio in polvere ad ogni innalzamento di 10°C, fino a 50°C al cuore
  • Proseguire la cottura fino a 72°C.

  • Scaloppare e servire con funghi trifolati, scalogno e carciofi sott’olio home made.
  • Enjoy!

Claudio Nani
Claudio Nani
Nato a Milano, classe '66, responsabile commerciale, fin da piccolo voleva fare il cuoco e invece motivato dalla famiglia si diploma all' I.T.I.S e lavora per 15 anni in studi di ingegneria. Nel 1999 si ferma a Terni, durante il montaggio e l'assistenza all'avviamento di un grande impianto di trattamento fumi, per un periodo inaspettato durante il quale si innamora delle Valli Umbre e del suo territorio, tanto da trasferirsi prima a Narni e poi a San Gemini. Il contatto diretto con i produttori locali di ortaggi, legumi, prosciutti, formaggi e carni, i profumi inebrianti della buona cucina umbra uniti alla passione e alla creatività, la spinta degli amici e della compagna di vita, la naturale propensione alla cura degli ingredienti e degli abbinamenti lo spingono tanto da qualificarsi cuoco con attestato professionale nel 2012 e a lavorare nei fine settimana in alcuni ristoranti da stagista; si costruisce piano piano la figura di Chef a domicilio in cene private con menù personalizzati e piccoli corsi di cucina amatoriali. Il BBQ è l'estensione del suo braccio...100% PURE BBQ!