Pasta ai frutti di mare e fragole

Barbecue utilizzato: Outdoorchef Ascona 570G

Accessori utilizzati: Gourmet Set

Tipologia di cottura: Diretta Ibrida

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo cottura: 20 minuti circa

Persone servite: 4

Pasta ai frutti di mare e fragole

Di Venerando Valastro Pubblicata: Luglio 1, 2015

    Barbecue utilizzato: Outdoorchef Ascona 570G Accessori utilizzati: Gourmet Set Tipologia di cottura: Diretta Ibrida Tempo di …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Lavare bene i frutti di mare e lasciarli spurgare in acqua fredda per 20 minuti. Preriscaldare l'Ascona con il funnel a Vulcano a 250°C, una volta in temperatura inserire e scaldare la padella. Aggiungere olio nella padella del Gourmet Set e lasciar scaldare per 5 minuti facendo attenzione a non far fumare l'olio, aggiungere poi uno spicchio d'aglio e lasciarlo rosolare abbassando un po' la manopola del bruciatore.
    2. Aggiungere i frutti di mare, mescolarli bene con un mestolo di legno o pinze da BBQ. Lavare le fragole e tagliarle in quattro facendo attenzione di rimuovere il picciolo. Quando i frutti di mare saranno aperti aggiungere gli spaghetti che cuoceranno con i liquidi rilasciati dai bivalve, richiudere il BBQ e girare di tanto in tanto la pasta. A metà cottura aggiungere le fragole, poi salare poco (a causa della sapidità intrinseca dei frutti di mare).
    3. A cottura ultimata impiattare in un piatto piano possibilmente di colore chiaro. Guarnire con una fogliolina di basilico freschissimo. Abbinamento Brassicolo suggerito: Una birra a fermentazione spontanea aromatizzata, ad esempio una “Cantillon Framboise”
    Venerando Valastro
    Venerando Valastro
    Venerando Loopx Valastro nasce a Napoli, Scampia per l’esattezza. Sin da bambino attratto da due elementi contrapposti come l’acqua e fuoco, da questi scaturiscono le sue due più grandi passioni: il Barbecue e la pesca sportiva. Con il bagaglio marinaresco e tradizioni culinarie campane si avvicina alla nobile arte del Barbecue, con evidenti influenze marinare. Dal 2012 impegnato nel progetto "Campania Barbecue Friends" come cofondatore e “turbolento Griller” si fa promotore e supporter del BBQ innovativo e sperimentale con un attenzione particolare per gli abbinamenti pietanze/Birre Artigianali di qualità. Il suo più grande sogno? Uno smoker off set galleggiante a mo di tender che lo accompagni nelle sue lunghe traversate in barca alla ricerca del pesce della sua vita… ovviamente da affumicare a Kilometro Zero. *cofondatore di Campania Barbecue